Brasov: La Perla della Transilvania | Cosa Vedere e Dove Dormire

La fiabesca città di Brasov è solo una delle tante sorprese che la Romania ha in serbo. È una delle destinazioni turistiche più amate del paese, essendo sia un importante centro religioso e culturale, sia una vivace città universitaria.

Con una popolazione di oltre 300.000 abitanti, la città di Brasov è una delle più grandi della Romania e può essere facilmente considerata come la capitale della Transilvania. Brasov è circondata dalle montagne dei Carpazi, tra cui Fagaras, Postavaru e Bran che sono coperte da bellissime verdeggianti foreste. Da Brasov si ha accesso a grandi sentieri escursionistici e ci sono punti in cui è possibile avventurarsi in sentieri off-road.

Non c’è nessun posto al mondo come Brasov. È letteralmente una boccata d’aria fresca e non puoi non visitarla. Nel momento in cui si attraversa il ponte sul fiume Sebes e si entra nel Parco Herastrau, si viene travolti dalla freschezza e dalla magia di questa città.

Cosa vedere a Brasov?

Photo di Dan NovacUnsplash

​​Brasov, chiamata “La piccola Vienna” è una città assolutamente da visitare. Si trova nel cuore della Romania, ad un’altitudine di 567 m sul livello del mare, su un altopiano circondato da montagne. Chiamata anche la Perla della Transilvania o la Capitale delle Montagne, Brasov è una delle città più visitate dai turisti di tutto il mondo. La città ha molte attrazioni turistiche: edifici del XIV secolo, strette strade e piazze acciottolate, torri e fortificazioni costruite dai Cavalieri Teutonici, chiese e monasteri, musei, gallerie e sculture sparse per la città.

La storia di Brasov è una vera favola piena di eroi e leggende. La città vecchia fu costruita da coloni tedeschi che arrivarono in Transilvania nel 1211 durante il regno ungherese (1211-1241) e fu chiamata Kronstadt. I coloni tedeschi, perlopiù artigiani e commercianti, costruirono le loro case intorno alle piccole strade che si diramano in tutta la città ed esistono ancora oggi. La città vecchia è stata dichiarata monumento architettonico d’Europa e patrimonio dell’UNESCO.

Il centro storico della città è circondato da alte mura di fortezza. Torri e fortificazioni furono costruite per la prima volta nel XIV secolo dai coloni tedeschi e successivamente ricostruite dai Sassoni della Transilvania, facendo guadagnare a Brasov il nome di: “La cittadella sul fiume Teisa”. La città fu sotto il dominio ottomano tra il 1543 e il 1690 e quasi completamente distrutta nel 1660. Fu ricostruita in seguito dal principe transilvano Giorgio Rakoczi II che, come atto di gratitudine per la sua liberazione dalla prigionia turca, ordinò la ricostruzione di Brasov.

All’interno delle mura della cittadella, strette strade di ciottoli fiancheggiate da case mostrano dettagli architettonici elaborati. La casa del fabbro, che ora ospita un museo di storia e un popolare ristorante, è uno degli esempi più belli. All’interno si possono vedere antichi documenti e mappe che hanno più di 100 anni.

La più grande attrazione è la Cittadella di Brasov (Cetatea Brasov) che fu costruita sulla cima di una collina sede della più famose chiesa della città: “Chiesa Nera” (Biserica Neagră). La chiesa era originariamente intitolata a Santa Maria, ma fu poi rinominata.

I punti di interesse da visitare quando si è a Brasov sono:

  • Cittadella di Brasov (Cetatea Brasovului)
  • La Chiesa Nera (Biserica Neagra)
  • Il Castello Bran (Castelul Bran)
  • La Fortezza Rasnov, la più antica fortezza medievale ancora in piedi in Romania (Cetatea Rasnov)
  • La Piazza del Consiglio (Piata Sfatului), una delle piazze più belle della Romania
  • La Torre del Consiglio (Turnul Sfatului)
  •  Il Museo Etnografico di Brasov
  • Il Museo di Storia e Archeologia di Brasov
  • Via della Corda (Strada Sforii)

Cosa vedere a Brasov in un giorno?

Se avete disposizione solo un giorno per visitare Brasov queste sono le mete da cerchiare in rosso sulla mappa 😉

Il Castello Bran

Da Brasov a Castello di Bran: circa 30km (~ 30 minuti)

Se sei a Brasov non puoi assolutamente perderti il Castello di Bran

Ci sono due modi per salire in cima al Castello di Bran (il Castello di Dracula). Si può salire a piedi o prendere un ascensore. Se hai del tempo libero, ti consiglio di salire a piedi. Avrete una splendida vista di Brasov e dei dintorni. Salire è facile e non ci sono scale da nessuna parte, ma se piove o se c’è vento, allora potrebbe essere meglio prendere l’ascensore.

La città vecchia di Brasov

La Città Vecchia è circondata da mura fortificate che furono costruite durante il XIV secolo come protezione contro gli attacchi dei Cumani e dei Turchi.

La chiesa nera

La città ha anche un gran numero di chiese, tra cui la Chiesa Nera, costruita dai coloni ungheresi nel XIII secolo. I vecchi quartieri che circondano la chiesa sono caratterizzati da piccoli vicoli e case con facciate decorate. Alcuni edifici risalgono al XIV o XV secolo e sono stati restaurati o ricostruiti. Altri, costruiti in epoche successive, hanno uno stile rinascimentale o barocco.

Cosa mangiare a Brasov?

L’offerta culinaria di Brasov è ricca e diversificata. Puoi trovare la cucina tradizionale rumena ma anche piatti internazionali, oltre a molti fast food per chi non vuole perdersi nemmeno un attimo di questa splendida meta turistica.

Ma se vuoi deliziarti con un dei piatti tipici di Brasov, più in generale della Transilvania, non puoi che non provare questi gustosissimi piatti:

Dove dormire a Brasov?

Booking.com

Il centro storico è la principale attrazione turistica di Brasov e il posto migliore dove alloggiare se si vuole essere proprio al centro della città. Non da meno sono però le soluzioni preiferiche, come ad esempio le montagne che circondano Brasov per un’esperienza un po’ più “wild”.

Se hai intenzione di prenotare il soggiatno in uno degli hotel nel centro storico di Brasov, o nelle sue vicinanze, assicurati di prenotare con largo anticipo perché tendono a riempirsi rapidamente. La maggior parte dei viaggiatori preferisce la comodità di alloggiare vicino alle attrazioni principali, e i posti più ambiti potrebbero non semrpe essere disponibili nei periodi di alta stagione.

Booking.com